Guida Completa su come “Aprire un Blog” e guadagnare online da casa con le proprie passioni.

 


Ci sono molte piattaforme a disposizione per Aprire un Blog, quelle più usate sono sicuramente Blogger e Wordpress; in questo post spiegherò come aprire un blog con Blogger, dal momento che WordPress richiede un abbonamento annuale per poter inserire pubblicità, fare e-commerce o guadagnare con le affiliazioni, anche se per alcuni versi è più professionale del primo, ma potrete sempre esportare il vostro blog in seguito.

La cosa più importante di tutte prima di iniziare è scegliere un argomento interessante da trattare, possibilmente un argomento di nicchia, un po più specifico e meno generico, dove la concorrenza è limitata. Ad esempio, creare un blog di “Viaggi” è un argomento troppo vasto e la concorrenza è tantissima quindi sarà più difficile emergere, farvi notare e guadagnare; se invece scegliete un argomento più specifico come ad esempio “Viaggi in Bicicletta” avrete molte più possibilità e meno concorrenza. Altra cosa molto importante è scegliere, il più possibile, un’argomento nel quale siete ferrati o esperti, così riuscirete a gestirlo nel tempo con più passione e costanza.

Adesso vediamo passo passo cosa dovete fare per aprire un blog.
Per prima cosa dovete aprire un account gratuito su Gmail, perché Blogger è uno dei tantissimi servizi offerti da Google e quindi necessita di un indirizzo email per gestirlo; vi consiglio di aprirvi un account con il nome del vostro blog in modo da potercelo inserire per essere contattati dai clienti, come ad esempio: nomeblog@gmail.com. (Con ogni account però potrete aprire fino a 100 blog, quindi o create un indirizzo email per ogni blog che deciderete di aprire oppure scegliete una email più generica da poterla usare con tutti, come un soprannome, un nome o altro).
Fatto questo entrate in Blogger e aprite il vostro; inserite un Titolo e l’Indirizzo in modo che alla fine verrà nomevostroblog.blogspot.com, scegliete un Modello (che potrete anche modificare in seguito) e cliccate su “Crea il blog“!


Come aprire un blog per guadagnare online! (Guida passo passo anche per principianti)

Si aprirà il vostro pannello di controllo che avrà una schermata come questa

Come aprire un blog per guadagnare online! (Guida passo passo anche per principianti)

Potrete gestire ed impostare il vostro blog dal pannello a sinistra; vediamo i punti principali:
– Post: trovate l’elenco dei post che avete inserito con alcune statistiche; da qui potete scriverne nuovi, modificare i vecchi, ecc
– Pagine: qui potete aprire nuove pagine (massimo 20)
– Commenti: qui potete rispondere ai commenti lasciati dai vostri lettori
– Google+ : qui potrete associare il vostro account su Google+ (in modo che ogni volta che pubblicherete un post vi apparirà direttamente anche li e aumenterete la vostra visibilità) quindi vi consiglio di aprirvi anche questo account (possibilmente sempre con il nome del vostro blog).
– Statistiche: qui trovate tutte le statistiche del vostro sito, visitatori, provenienza, ecc.
– Profitti: qui potrete associare il vostro blog ad un account di Google AdSense per inserire delle pubblicità di Google nel vostro sito e guadagnare. Vi consiglio di iscrivervi anche qui, è gratuito, veloce e, se raggiungete un buon numero di visitatori giornalieri, potrete ottenere discreti guadagni, senza fare nulla.
– Campagne: qui potrete gestire le vostre campagne pubblicitarie (a pagamento) su Google AdWords (un altro strumento molto utile di Google per portare visitatori…ma da studiare bene prima di investire soldi e partire con delle campagne, quindi vi consiglio di lasciarlo da parte adesso e approfondirlo in seguito)
– Layout: qui trovate lo schema del vostro blog e potrete modificarlo a vostro piacimento aggiungendo nuovi gadget, link e trascinando e rilasciando i rettangoli nella pagina.

Come aprire un blog per guadagnare online! (Guida passo passo anche per principianti)

– Modello : da qui potete modificare il codice html (2) del vostro blog, caricare nuove grafiche e salvarne una copia sul vostro computer (3), personalizzare larghezze, colori, ecc (1).

Come aprire un blog per guadagnare online! (Guida passo passo anche per principianti)

– Impostazioni: qui trovate le informazioni di base del vostro blog, le impostazioni sulla privacy, lingua, email, caratteristiche, e molto altro che potrete modificare a vostro piacimento.

A questo punto, capito il funzionamento del pannello di controllo, potete decidere di modificare la grafica del vostro Blog scegliendola da uno di questi siti per Templates (gratuiti e a pagamento), oppure usare una di quelle più semplici offerte da Blogger e modificarla poi in seguito, quando magari sarete più esperti.
Per modificarla comunque non dovrete fare altro che scegliere il template preferito, fare il download sul vostro pc e poi caricare il file .xml cliccando sul punto 3 della immagine sopra (ovviamente salvate sempre una copia del vostro blog prima di modificarla e caricare quella nuova).

Ma come si guadagna con un blog?
Le alternative o possibilità possono essere svariate;
– potete decidere di costruire un blog e posizionarlo sui motori di ricerca per poi rivenderlo.
– potete aumentare le visite per poi rivendervi spazi pubblicitari all’interno di esso
– potete inserire pubblicità e banner per guadagnare in base alle visite o ai clicks
– oppure inserire prodotti da vendere e guadagnare sulle commissioni (che di solito è quello più comune)

Vediamo ora come inserire pubblicità e prodotti e come guadagnare con il vostro blog.
Per prima cosa dovete iscrivervi a qualche programma gratuito di affiliazione, sfruttando dei network come Tradedoubler o Zanox, oppure controllando nei siti stessi dei prodotti che volete pubblicizzare se hanno un programma di affiliazione personale; di solito queste informazioni le trovate nei menu in basso dei loro siti, con le voci “webmaster”, “lavora con noi”, “affiliazione” e cose simili, quindi controllate quelli degli argomenti che vi interessano.

I Networks sono degli intermediari che gestiscono i programmi di affiliazione per conto di altri, iscrivendovi in uno di questi siti avrete a disposizione molti strumenti e molti negozi da pubblicizzare.
Dopo esservi iscritti su Zanox, ad esempio, vi troverete un elenco di prodotti come questo sotto

Come aprire un blog per guadagnare online! (Guida passo passo anche per principianti)

e dal menu a sinistra potrete scegliere l’argomento, tra Finanza e Assicurazioni, Retail e Shopping, Servizi e Telecomunicazioni, Viaggi e molto altro. Nella parte centrale trovate l’elenco degli affiliati con le varie informazioni e la percentuale di commissione che vi riconosceranno. Scegliete quello che preferite e fate la richiesta di affiliazione cliccando sulla crocetta verde a destra, appena la accetteranno vi arriverà un’email di conferma e avrete a disposizione degli strumenti pubblicitari da inserire nel vostro sito.

Per prelevare le pubblicità dovrete cliccare sul nome del negozio, ad esempio ho preso quello di Sarenza, che vende scarpe e accessori, e cliccare su “Banner e Link”

Come aprire un blog per guadagnare online! (Guida passo passo anche per principianti)

Si aprirà una schermata con un elenco di banner pubblicitari come questo sotto, con le varie dimensioni, e dovrete cliccare su “Codice”.

Come aprire un blog per guadagnare online! (Guida passo passo anche per principianti)

Copiate il codice HTML del banner (che ho sottolineato in giallo) e incollatelo nel vostro blog, nella sezione Layout.

Come aprire un blog per guadagnare online! (Guida passo passo anche per principianti)

Cliccate su “Aggiungi un gadget” e scorrete in basso fino a trovare “HTML/JavaScript”

Come aprire un blog per guadagnare online! (Guida passo passo anche per principianti)
Come aprire un blog per guadagnare online! (Guida passo passo anche per principianti)

Incollate il link e salvate. A questo punto potrete spostare il vostro banner nel posto che preferite dal Layout trascinando il rettangolino su e giù, salvate la disposizione e controllate se vi piace cliccando su “Visualizza Blog” in alto.

Con questo procedimento appena descritto avete inserito un banner nello schema fisso del vostro blog, e sarà sempre visibile nello stesso posto navigando nel sito, ma potete aggiungere queste pubblicità anche all’interno dei singoli post che state scrivendo copiando il codice Html nel punto in cui vorrete.

Con Tradedoubler e gli altri programmi di affiliazione il procedimento per inserire pubblicità è praticamente lo stesso, non dovreste trovare troppe difficoltà ad usarli.

A questo punto avete tutti gli strumenti e le informazioni principali per costruire il vostro Blog, ovviamente più saranno curati ed interessanti i vostri post o argomenti che tratterete più i visitatori saranno incentivati a seguirvi regolarmente, partecipare alle discussioni e acquistare ciò che proporrete, quindi non serve scrivere tanti post inutili ma meglio pochi, efficaci e ben curati.


di: viverequasigratis.blogspot.it

Commenta Con Facebook

Precedente L’antica cura tibetana a base di aglio, per perdere peso in modo salutare. Successivo L'ultima del governo: la tassa sulla Coca Cola (La Soda Tax)

Lascia un commento

*