Contadino mette mutandine sulle pesche: la frutta va a ruba

 

Un agricoltore cinese sta avendo un grandissimo successo commerciale grazie ad un’idea decisamente geniale. Da qualche tempo, infatti, vende le pesche con addosso delle microscopiche mutandine, cosa che le fa somigliare a tanti sederi femminili.

Yao Yuan, questo il nome dell’uomo, racconta che prima la vendita di frutta della sua azienda era ad un minimo storico, ed era disperatamente alla ricerca di un’idea per uscire dalla crisi.

le pesche sexy

Beh, pesche e sederi di donna si somigliano, quindi mi sono detto: perché no? Non l’ho visto fare a nessun altro”, spiega Yuan. E l’idea ha funzionato. “Ora non ce la faccio nemmeno a coltivare abbastanza pesche”, nonostante il prezzo sia tutt’altro che economico: circa 70 euro per una confezione da 9 pesche.

Certamente, confezionare le pesche in questo modo è decisamente più impegnativo, dato che vanno vestite una ad una, e le mutandine hanno un certo costo: “Quelli che ci forniscono le mutandine le producono per alcuni dei più grandi fashion designer al mondo. Non c’è decisamente niente di poco curato”.  L’azienda fa anche confezioni su misura, e il titolare racconta che una volta gli è stato chiesto di preparare una confezione con le pesche vestite in lattice e dotate di frustino.

A spingere le vendite in questi ultimi giorni anche il fatto che in Cina domenica si celebrava la festa di Qixi, l’equivalente del nostro San Valentino e le pesche si propongono come regalo ideale: “Sono dolci, saporite, sexy e divertenti. Sono il regalo perfetto”, spiega Yao.

sono piuttosto care


FonteNotizia:http://notizie.delmondo.info/2014/08/04/contadino-mette-mutandine-sulle-pesche-frutta-ruba/

Commenta Con Facebook

Lascia un commento

*