“È SBAGLIATO”: MUSULMANO BUTTA A TERRA E SPACCA CROCIFISSO DEL ‘700

 

VENEZIA – Momenti concitati stamani in campo San Geremia, nell’omonima chiesa che ospita le spoglie di Santa Lucia: un magrebino di giovane età, a quanto pare arrivato da poco dalla Francia, ha dato in escandescenza e deturpato un crocifisso del 1700. L’uomo sarebbe entrato in chiesa e avrebbe gettato a terra il manufatto sacro, rompendolo. Il custode è subito intervenuto e, con l’aiuto di alcuni parrocchiani, ha bloccato il magrebino in attesa dell’arrivo dei Carabinieri.



Fonte:http://video.ilgazzettino.it


 

✎Facebook Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*