Isola greca cerca abitanti: Offre casa, terra e 500 Euro al mese.

 

Anticitera è l’isola greca che sta rischiando di spopolarsi totalmente. Per questo motivo il Comune con la chiesa ortodossa greca hanno lanciato una campagna per ripopolare l’isola. Si cercano nuovi residenti ai quali saranno offerti 500 euro al mese per i primi 3 anni oltre ad una casa ed un appezzamento di terra.

Da ormai un anno le istituzioni locali stanno cercando un modo per ripopolare l’isola, ed ora il Comune con la chiesa ortodossa lanciano una vera e propria campagna, per portarvi nuova popolazione. Si cercano nuovi residenti ai quali saranno offerti 500 euro al mese per i primi 3 anni. Inoltre, sarà offerta la casa ed un pezzo di terra che i nuovi residenti possono adoperare come meglio credono, magari anche cercando di avviare una propria attività. Tuttavia, per ottenere tutto ciò c’è una clausola da rispettare, ossia la presenza di bambini in famiglia.

I nuovi aspiranti residenti sulla meravigliosa isola greca, fatta mi mare, di vicoli, di casette bianche e soprattutto di tanta tranquillità, lontano dal caos cittadino, devono rispettare una clausola. I nuovi arrivati devono avere almeno 3 figli e prendere a tutti gli effetti la residenza sull’isolaattualmente quasi deserta. Sono aperte le selezioni per riportare vita in quei territori. Il sogno del sindaco di Anticitera è proprio quello di riportare la sua terra com’era negli anni passati, ossia con molta più gente e tante attività economiche. La questione è sotto i riflettori dei media, tuttavia ad oggi si sono state poche le risposte all’appello, provenienti soprattutto da famiglie in situazioni economiche disagiate. Si spera che il progetto di ripopolamento possa funzionare e portare buoni frutti.

 

FOTO DELL’ISOLA 👉   https://goo.gl/maps/tcP7C52FnuJ8Viz56


Chi fosse interessato può farsi avanti. Questi i contatti:

Comunità di Antikythera
Antikythera, 80100
Tel:. +30 2736033004
Fax: +30 2736033471
[email protected]


di: biancolavoro.it

Notizia Verificata

 

✎Facebook Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.