Come eliminare i punti neri in modo naturale

 

I punti neri di solito sono uno dei problemi della pelle più comuni. Essi di solito appaiono con maggiore frequenza sulle pelli grasse. Questo problema compare quando i pori si ostruiscono e la mancanza di pulizia o i cambi di temperatura fanno sì che il grasso si solidifichi. Sono di colore nero perché non c’è pelle a coprirli ed essendo esposti all’aria aperta lo strato superiore si ossida facendogli acquisire questo colore.

In generale i punti neri si trovano su parti del viso come il naso e le zone circostanti, ed essendo sul viso si notano molto, facendolo diventare un vero problema. Per fortuna ci sono molti modi per disfarsene senza il bisogno di investire grandi somme di denaro in trattamenti costosi, poiché si può risolvere il problema in maniera naturale.

Routine di bellezza per trattare e prevenire i punti neri

Per trattare i punti neri ed evitare la loro comparsa è necessario seguire una routine di bellezza particolare che garantisce la pulizia profonda del viso e l’idratazione della pelle. A seguire vi illustriamo i trucchi di bellezza da seguire ogni giorno per eliminare i punti neri e sfoggiare una pelle radiosa.

Pulizia

Il primo passaggio per eliminare i punti neri è applicare un trattamento di pulizia che lasci la pelle morbida e priva di qualsiasi impurità. Per pulire il viso in modo corretto potete preparare una maschera fatta in casa e/o utilizzare prodotti per la pulizia facciale.

Avete bisogno di:

  • 1 cucchiaio di avena
  • 1 cucchiaio di yogurt
  • 1 cucchiaio di succo di carota
  • 1 cucchiaino di olio d’oliva

Che cosa dovete fare?

Mescolate bene tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto. Applicatelo sul viso, lasciate agire per 15 minuti e sciacquate con abbondante acqua fredda.

Peeling

peeling

Per proseguire con la routine di bellezza, è molto importante realizzare un peeling per eliminare le cellule morte della pelle. L’ideale è fare un peeling 2 o 3 volte a settimana per mantenere la pelle pulita e sana.

Avete bisogno di:

  • 1 banana matura
  • 2 cucchiai di zucchero grezzo
  • 1 cucchiaino di olio di mandorle

Che cosa dovete fare?

Mescolate bene tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo. Applicatelo sulla pelle e fate dei massaggi circolari per qualche minuto.

Tonificazione

cetriolo

Dopo aver rimosso ogni impurità della pelle, l’ideale è procedere a una fase di “tonificazione” per ottenere una pelle liscia e pulita al 100%. Provate a preparare questo tonico fatto in casa.

Avete bisogno di:

  • 1 cetriolo
  • ½ litro d’acqua

Che cosa dovete fare?

Il cetriolo è ideale per riparare, idratare e dare vitalità alla pelle, e grazie alle sue proprietà astringenti è perfetto per eliminare impurità ed eccesso di grasso della pelle.

Per preparare il tonico dovete tagliare un cetriolo a pezzetti e metterlo in un recipiente con ½ litro d’acqua. Fate bollire per 30 minuti, lasciate riposare e applicate sulla pelle con dell’ovatta.

Maschere fatte in casa per eliminare i punti neri

Dopo aver pulito la pelle correttamente, il vostro viso sarà pronto per ricevere un trattamento speciale per eliminare i tanto fastidiosi punti neri. Le seguenti maschere fatte in casa sono ideali per combattere questo problema e seguendo la routine di bellezza completa i punti neri smetteranno di rappresentare un fastidio.

Maschera all’ananas

ananas

Questa maschera è ideale per ogni tipo di pelle. L’ananas possiede proprietà astringenti, idratanti ed è perfetta per aiutare a chiudere i pori in cui si formano i punti neri.

Avete bisogno di:

  • ½ tazza di succo d’ananas naturale
  • 1 cucchiaio di miele

Che cosa dovete fare?

Mescolate molto bene entrambi gli ingredienti e applicate sulla pelle del viso. Lasciate agire per 15 minuti e sciacquate con acqua tiepida.

Maschera all’aloe e pomodoro

Con questa maschera potrete eliminare gli eccessi di grasso e gli agenti che influiscono sulla comparsa dei punti neri. Le sue proprietà idratanti vi aiuteranno a sfoggiare una pelle morbida, vellutata e priva di imperfezioni.

Avete bisogno di:

  • 1 pomodoro maturo
  • 1 foglia di aloe vera

Che cosa dovete fare?

Triturate bene il pomodoro maturo e mescolatelo con la polpa di aloe vera. Mettete il composto sulla pelle del viso e lasciate agire per 20 minuti.


Fonte Qui

Commenta Con Facebook

Precedente Come piastrare i capelli senza maltrattarli? Successivo Acqua con aceto e bicarbonato: un miracolo per la salute

Lascia un commento

*