Bere birra aiuta , parola della sessuologa

 
[wysija_form id=”4″]

download

Saranno felici i frequentatori di pub. Saranno strafelici tutti i produttori di birra che ora, dall’alto del loro boccale piena di birra, possono dire di aver trovato l’alleata giusta per migliorare le loro prestazioni sessuali. E così eccoci a registrare l’ennesimo caso mediatico legato a qualche prodotto che ci piace tanto. E quindi dopo la campagna contro i würstel e quella contro il caffè ecco arrivare un messaggio, stavolta positivo, sulla birra. Aiuta a far l’Amore.
Booooom. Insomma, mica roba da poco. Non importa se rossa, doppio malto o bionda: l’importante è che si beva birra. Ma da chi viene questo annuncio? Da una certa Kat Van Kirk una sessuologa americana autrice del libro “”The Married Sex Solution: A Realistic Guide to Saving Your Sex Life”. Una perfetta sconosciuta qui da noi ma, a quanto si legge nel suo sito personale, ( http://drkat.com ) sembrerebbe una professionista di lungo corso.

UN BOCCALE DI BIRRA AIUTA A FAR SESSO E SALVA IL MATRIMONIO

Non è la prima volta che i benefici della birra vengono sottolineati dagli scienziati: uno studio pubblicato sul European Journal of Epidemiology ha rivelato che chi beve un bicchiere di birra al giorno ha un 30% di possibilità in meno di essere colpito da infarto o ictus rispetto a chi non ha questa abitudine. Ma non è solo il cuore a beneficiarne. Secondo l’appariscente dottoressa ecco gli altri effetti positivi delle bionde (ma anche delle rosse e delle nere).

LA BIRRA COMBATTE L’EIACULAZIONE PRECOCE

La birra è ricca di fitoestrogeni, sostanze naturali simili agli estrogeni. Secondo la tesi della sessuologa questi composti avrebbero la capacità di aiutare il soggetto a ritardare l’eiaculazione.

LA BIRRA SCURA AUMENTA LA LIBIDO

C’è un’altra buona notizia per gli amanti della birra, in particolare di quella scura. Quest’ultima sarebbe responsabile di un aumento della libido. Come? Tutto merito del ferro che nelle birre scure è maggiore rispetto alle bionde. L’aumento di ferro stimola la produzione di globuli rossi e la circolazione e tutto questo rende l’erezione più facile e più frequente.

LA GUINNESS (E SOSPETTI)

Dice la dottoressa che se non si vuole rinunciare alla birra e non si vuole andare incontro a nausee e vomiti si deve bere Guinness ricca si minerali e vitamine (tra cui la B). “Potrebbe aiutarti a fortificare la tua salute, a sentirti più a tuo agio con il tuo stomaco e a non sentirti fuori forma durante il sesso”, ha spiegato la dottoressa. Il sospetto che potrebbe sfiorare i maliziosi è che dietro tutto questo studuio potrebbe esserci la Guinnes. Ma lo ripetiamo: Sospetti. Solo sospetti.

LA BIRRA MEGLIO DEL VIAGRA ( E ALTRI SOSPETTI)

A cosa serve il viagra quando c’è questa birra “magica” del marchio originario di Edimburgo Innis & Gunn? Si chiama “50 SHADES OF GREEN”, riprendendo il titolo del libro “50 sfumature di grigio”, ed è composta da 50 varietà di “stimolanti naturali”. Ecco perché, secondo la sessuologa, converrebbe assaggiarla: “L’azienda usa il ginseng, il ginkgo biloba, la damiana per aumentare il desiderio sessuale e stimolare il sistema nervoso”.

Fonte: leggo.it

Commenta Con Facebook

Precedente Dormire 5 ore a notte?Ecco cosa potrebbe accadere. Successivo Il cash trapping: Carabinieri avvisano tutti di stare attenti a questa truffa del bancomat

Lascia un commento

*