Attenzione: Rischio Epatite – Ritirati due integratori a base di curcuma

 

L’Istituto Superiore di Sanità ha segnalato due lotti di integratori alimentari a base di curcuma Curcumina 95% e Curcumina Plus 95% perché associati a due casi di epatite acuta colestatica.

Sono stati associati a due casi di epatite acuta colestatica risolti favorevolmente: per questo motivo l’Istituto Superiore di Sanità ha segnalato due integratori alimentari a base di curcuma. Sono entrambi della ditta NI.VA di Destro Franco & Massetto Loretta S.N.C, con sede legale in via Padova 56 a Vigonza (PD), prodotti dallo stabilimento FRAMA S.R.L. sito in via Panà 56/A di Noventa Padovana (PD).


Gli integratori interessati al richiamo

  • Curcumina Plus 95%, lotto di produzione 18L823 – scadenza 10/2021
  • Curcumina 95%, lotto di produzione 18M861 – scadenza 11/2021

Cosa fare se ne hai una confezione in casa

Se hai acquistato uno di questi due integratori dei lotti interessati non consumarli. L’azienda ha allertato i consumatori attraverso il proprio sito internet e ha messo a disposizione l’indirizzo email [email protected] a cui è possibile rivolgersi per il ritiro e la sostituzionedel prodotto.


di: altroconsumo.it 

Notizia Verificata

 

✎Facebook Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.