Antico Rimedio Orientale: Per Rallentare La Crescita Dei Baffetti in modo Naturale.

 

Un’antica ricetta tradizionale tramandata da generazioni di donne orientali può risolvere in maniera definitiva l’angosciante problema dei baffetti: con un impasto, del tutto naturale, a base di avena, miele e limone la peluria si dirada progressivamente, lasciando la pelle liscia come seta. Senza lasciare residui chimici sulla cute, e senza dolore.


Come creare la miscela che ti libera dagli odiosi baffetti?

Procurati questi semplici ingredienti:

  1. farina di avena
  2.  limone
  3. miele

Ora impasta mezzo cucchiaino di farina d’avena con 7/8 gocce di succo di limone e un cucchiaio di miele.
Frulla tutto fino ad avere un composto omogeneo: in questo modo otterrai la pasta di farina d’avena, ingrediente base per il procedimento che ti permetterà di dire addio alla fastidiosa peluria. Infine mescola con altri due cucchiai di limone e due di miele.


Una volta creata la miscela, applicala sulla zona interessata.

Lascia agire per circa 15 minuti, affinché i principi attivi facciano effetto.

Successivamente, sciacqua il viso con acqua tiepida, per eliminare ogni residuo dell’impasto, e stendi la tua abituale crema idratante.

Utilizza questo rimedio 2/3 volte a settimana, ripetendo le stesse operazioni.

Dopo un mese i risultati ti stupiranno: i peli diventeranno sempre più fini e radi, e la tua pelle sarà luminosa e levigata.



di: benessere.piccolestorie.net

✎Facebook Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.