Zenzero fermentato per prevenire cancro, artrite, colesterolo e glicemia.

 

Zenzero

Un ingrediente molto popolare tra i cibi fermentati, grazie alle sue molte proprietà benefiche, è lo zenzero. Noto per ridurre le infiammazioni e combattere il cancro, lo zenzero possiede molte proprietà che rendono la sua aggiunta a qualsiasi cosa, un’ottima idea. (FONTE) Per prima cosa, lo zenzero contiene gingerolo, il principale composto bioattivo responsabile dei suoi effetti antinfiammatori ed antiossidanti. Secondo, lo zenzero è l’ideale per il trattamento di qualsiasi forma di nausea. Terzo, esso è noto per combattere elevati livelli di glicemia e ridurre i fattori di rischio relativi a malattie cardiache. Lo zenzero è noto persino per ridurre i livelli di LDL (lipoproteine a bassa densità, colesterolo cattivo). E molto altro.

Cominciamo ora ad esplorare cos’hanno in comune il mondo dei cibi fermentati e quello dello zenzero.

Zenzero in barattolo

Ingredienti:

  • 2 cucchiai di radice di zenzero, grattugiata
  • 2 cucchiai di zucchero (qualsiasi zucchero integrale)
  • ½ tazza di acqua filtrata
  • Un barattolo da circa 1 litro o da 2 litri (o altro)

Istruzioni:

Assicurati che l’acqua sia a temperatura ambiente, così da far sciogliere rapidamente lo zucchero e mescolare gli ingredienti. Copri con un tovagliolo o uno straccio di carta, e lega con un elastico. Più o meno ogni ventiquattro ore, dovresti aggiungere tutti gli ingredienti sopra elencati, nuovamente. Non scartare nulla, ma continua ad aggiungere. Assicurati che sia areato, mescolando di tanto in tanto. Dopo un po’ di tempo, dovresti notare una certa effervescenza. Controlla attentamente che nulla stia crescendo all’interno del contenitore, ogni tanto. Alla fine della settimana, avrai ottenuto un ginger bug da poter aggiungere ad un bicchiere d’acqua, come digestivo.

Zenzero

Un ingrediente molto popolare tra i cibi fermentati, grazie alle sue molte proprietà benefiche, è lo zenzero. Noto per ridurre le infiammazioni e combattere il cancro, lo zenzero possiede molte proprietà che rendono la sua aggiunta a qualsiasi cosa, un’ottima idea. (FONTE) Per prima cosa, lo zenzero contiene gingerolo, il principale composto bioattivo responsabile dei suoi effetti antinfiammatori ed antiossidanti. Secondo, lo zenzero è l’ideale per il trattamento di qualsiasi forma di nausea. Terzo, esso è noto per combattere elevati livelli di glicemia e ridurre i fattori di rischio relativi a malattie cardiache. Lo zenzero è noto persino per ridurre i livelli di LDL (lipoproteine a bassa densità, colesterolo cattivo). E molto altro.

Cominciamo ora ad esplorare cos’hanno in comune il mondo dei cibi fermentati e quello dello zenzero.

Zenzero in barattolo

Ingredienti:

  • 2 cucchiai di radice di zenzero, grattugiata
  • 2 cucchiai di zucchero (qualsiasi zucchero integrale)
  • ½ tazza di acqua filtrata
  • Un barattolo da circa 1 litro o da 2 litri (o altro)

Istruzioni:

Assicurati che l’acqua sia a temperatura ambiente, così da far sciogliere rapidamente lo zucchero e mescolare gli ingredienti. Copri con un tovagliolo o uno straccio di carta, e lega con un elastico. Più o meno ogni ventiquattro ore, dovresti aggiungere tutti gli ingredienti sopra elencati, nuovamente. Non scartare nulla, ma continua ad aggiungere. Assicurati che sia areato, mescolando di tanto in tanto. Dopo un po’ di tempo, dovresti notare una certa effervescenza. Controlla attentamente che nulla stia crescendo all’interno del contenitore, ogni tanto. Alla fine della settimana, avrai ottenuto un ginger bug da poter aggiungere ad un bicchiere d’acqua, come digestivo.


di: http://www.evoluzionecollettiva.com

Commenta Con Facebook

Lascia un commento

*