E’ IL PIU’ GRANDE SEGRETO TENUTO NASCOSTO ALL’INTERA UMANITA’. TUTTI DEVONO CREDERE AD UN’ALTRA VERSIONE: QUELLA DELLA CHIESA.

 

Di:http://tg5stelle.it/news/e-il-piu-grande-segreto-tenuto-nascosto-all-intera-umanita-tutti-devono-credere-ad-un-altra-versione-quella-della-chiesa?uid=911


Messaggio dell’extraterrestre HOARA: “Lo sapevate?  – Hoara spiega – : i vostri primi padri, coloro che fecondarono la vita intelligente sul vostro pianeta, vennero da lontano e non erano terrestri.

 

 

Le prime tribù di umanoidi, figli del mondo, erano privi di intelligenza, prima che avvenisse l’accoppiamento tra i figli di Dio e le figlie degli uomini, allora divenne “Homo Sapiens”, ovvero erede di una genetica innestata da un volere superiore, dal Dio vivente. Gli Dei si erano compiaciuti rendendo un uomo-animale a loro immagine e somiglianza e concedendogli il beneficio dell’immortalità a condizioni ben precise e con l’obbligo di rispettare ed ubbidire la legge dei creatori e venerare la forza onnipresente, onnipotente ed onnisciente del Santo Spirito, creatore di tutto, Dei compresi.

 

384981_332575363438998_1570002647_n

Fonte foto

 

Ogni cielo ha un Padre, un governatore dell’intelligenza creante, un Dio – come voi lo chiamate – collaborato da una schiera indefinibile di coordinatori, di istruttori, di sorveglianti, di modificatori, di manipolatori figli della luce e padroni del suo potere e degli elementi primari, realizzatori della vita nelle sue varie dimensioni.

 

 

Il vostro sole è logos dell’idea divina creante dove ogni idea diviene forma prima di essere, di esistere, di servire, di essere servito. La verità è la conoscenza, e la coscienza è accumulo, deposito indistruttibile delle opere sperimentate nell’edificio creativo dove si forgia il divenire continuo, mutevole, eterno del cosmo.

 

 

L’ieri e il domani si identificano nell’eterno presente, mentre lo spazio e il tempo altro non sono che apparenze scaturenti dalle dimensioni relative delle masse gravitanti negli emisferi materiali.

 

 

L’assoluto esiste solo nell’astralità dove tutto è causa sublimata, dall’incorruttibile armonia del potere divino e dell’androgenità delle forme nate dall’idea della luce creante.

 

Hoara ha spiegato e vi concede pace.”

Commenta Con Facebook

Lascia un commento

*