Doccia di mattina o di sera? Ecco quando è meglio farla

 

Fare la doccia non è solo un modo per curare la propria igiene ma anche per scaricare lo stress, così da sentirsi “rinati”. Anche se studi passati hanno dimostrato che sarebbe bene non farla troppo spesso se ci si vuole tenere in salute, è inevitabile provare una sensazione di piacere ogni volta si fa scorrere l’acqua calda sul proprio corpo. Quello che ci si chiede spesso è però se sia meglio concedersi una doccia di mattina o di sera.

 

A rispondere è stata la dottoressa Holly Phillips, che ha pubblicato uno studio su Yahoo Health, secondo il quale ogni persona deve guardare alle sue esigenze per capire qual è il momento della giornata ideale da destinare all’igiene. In particolare, a fare la doccia di mattina dovrebbero essere le persone dalla pelle oleosa poiché è nella notte che si produce la maggiore quantità di olio. Passando acqua e sapone sul corpo poco dopo il risveglio, i pori vengono puliti in profondità.

Anche le persone creative, inoltre, dovrebbero optare per le prime ore del mattino, così da provare una sensazione di relax, preziosa per far lavorare la propria mente in modo efficace. Al contrario, invece, coloro che hanno una pelle secca o che sono metodici possono fare la doccia la sera, subito dopo essere tornati da lavoro, in modo tale da risvegliarsi idratati e carichi il giorno successivo. Insomma, a quanto pare scegliere il momento giusto per chiudersi in bagno e lavarsi è fondamentale se si vuole migliorare la vita. A questo punto, non resta che analizzare la propria personalità e, soprattutto, la propria tipologia di pelle.


 

 

 

 

 

 

di: http://donna.fanpage.it/doccia-di-mattina-o-di-sera-ecco-quando-e-meglio-farla/
http://donna.fanpage.it/

Commenta Con Facebook

Lascia un commento

*